Archivi tag: salpagarova regina

Ciò che indossi determina ciò che sei

Mettere in ordine la propria vita inizia dal prestare attenzione alle cose che ci circondano. Ogni oggetto entrato in nostro possesso richiede attenzione, e quell’attenzione è gioco forza sottratta ad altro. Il semplice interrogarsi su quale maglione indossare fra i tanti stipati nell’armadio consuma energie mentali che potresti dedicare ad altro. Sposta il baricentro della tua attenzione da come vestirti a cosa indossare. E qui però che casca l’asino: il cosa dovrebbe essere una conseguenza del come, ma senza accorgercene è divenuto un perché. Ci chiediamo cosa indossare perché siamo pieni di abiti fra cui scegliere. Dress by Patty Farinelli Couture .Pictures Zack Blum .Location Los Angeles

Annunci

Oggi la moda, soprattutto quella seguita dai giovani, è basata sul “casual”, sull’improvvisazione, sull’invenzione creativa. Potremmo definire la moda come la tendenza dell’uomo ad appartenere ad un gruppo sociale che condiziona e permette di catalogare ogni individuo. Ad esempio tra i giovani il fatto di entrare a fare parte di un gruppo sta a significare anche l’acquisizione di caratteristiche particolari come il modo di vestire che lo rendono simile agli altri. La moda di oggi è cambiata parecchio , ma sempre quella di una volta . Quindi se avete forti pezzi di vintage e sapete di usarli , osate di mettere cn il capo molto fashion insieme , perché così siete molto “IN” . Abbandonati le vostre paure , oggi e di moda quasi tutte tipi del tessuto , quindi osate , osate , osate ….

Il modo di vestire può cambiare la nostra personalità

Il modo in cui ci vestiamo può influenzare in modo importante la nostra mente, modificando il nostro umore, il mondo in cui ci sentiamo, ci comportiamo e addirittura le nostre performance…

gli abiti che scegliamo di indossare vengono percepiti dalla altre persone in maniera specifica, tanto che il nostro modo di vestirci può influenzare le nostre prospettive di lavoro, la nostra vita amorosa e, più in generale, il modo in cui gli altri ci percepiranno e ci tratteranno…

le illusioni visive create dal taglio e dalla fantasia degli abiti che indossiamo modificano profondamente il modo in cui appare il nostro corpo… Esatto le illusioni visivi e la parla giusta … La moda può cambiare anche la nostra sensibilità verso abbigliamento in generale .. Più diventano tutti più tirati mi vieni voglia di vestirmi romantic punk:)

Come vivere le relazioni e nostro senso di colpa

Tante volte capita che le cose non  vadano proprio bene. Il contesto è adatto, le relazioni corrisposte, il momento propizio, il grande impegno ha dato i suoi frutti, ma qualcosa dentro ci impedisce di goderne e ci fa comportare in modo trattenuto, parziale, non spontaneo. È il senso di colpa . img_0975Come vivere una relazione cn questo senso di colpa , e come troncarla in tempo ?

La domanda più frequente sarebbe perché abbiamo questo senso di colpa.  Perche il vero senso della colpa non ti va via cn il massaggio e Spa e la preghiera di mattina .Senso di colpa si può mandare solo aggiustando le cose , forse faccendo il bene , ma sopratutto cercando a perdonare qualcuno che non riesci …

n

Sentimento ed emozione

Qual è la differenza tra sentimento ed emozione? Tra amore e attrazione? Insomma come nasce il vero amore? Innanzitutto per capire la differenza tra emozione e sentimento possiamo fare un esempio: due fidanzati si scambiano il “primo bacio”… il sentimento è diventato così intenso che ha portato con sé una commozione organica, ossia un cambiamento fisico prima, durante o dopo il fatidico bacio. Il cuore ha iniziato a battere più velocemente, il corpo ha reagito scatenando una serie di reazioni ormonali… Ci sono dei momenti in cui non occorrono parole per trasmettere una forte emozione.

Basta un gesto, un ricordo, una canzone, un tono di voce, un motivetto cantato per strada da un bambino, un accessorio indossato da un passante, un regalo di una persona che non c’è più… e subito riaffiora lì davanti ai tuoi occhi quella sensazione d’immenso che non sai spiegare

(Anton Vanlight)

Amore perché siamo così ?

Perché stai cosi’?”. “Non è niente amore”. “Come niente? Hai un’espressione cosi’ triste”. “Non ti preoccupare tesoro, è solo stanchezza”. “Ok”. Tipico dialogo a tinte fosche, tra marito e moglie alla fine di una giornata stressante sul divano di casa. Da vero ? Perché sei così amore ? E quando lui risponde con un “ok” e continua a guardare la televisione, ecco che noi donne cadiamo nel pericoloso baratro nero del dubbio postprandiale: “Non si cura di me. Non mi domanda più niente. È distratto, pensa solo a mangiare e alla tv , e ovviamente, non è più innamorato di me , e tutto è una routine , cosa fare ? Come reagite dipende dalla vostra furbizia e esperienza vitale , meglio di tutto , relax , se voleva andare via era già andato , sta bene cn voi quindi fattelo sentire più nel suo aggio e poi chiedete nel momento più opportuno 🙂 vedrete che racconterà tutto …

Quando vogliamo scrivere qualcosa romantico e non riesce nulla

E sono qua, a scriverti quello che avrei voluto dirti guardandoti negli occhi…sono qua a scrivere una lettera che forse mai avrei voluto scriverti… Ma la vita spesso è crudele, prende più di quel che dà…il destino tira e intreccia i fili delle nostre vite .Mi dispiace per tutte miei sbagli .Come si fa ad dimenticare un amore mai vissuto , amore che mai nato , amore straziante.

Solo noi donne posiamo viverlo così ? No anche uomini vivono amore cosi , forse anche in maniera più forte . Dedicato a 1 aprile .Volevo scrivere qualcosa romantico ,non so se sono stata brava …Forse no