Archivi categoria: sogni

“Essere una bella donna rende la vita MOLTO difficile”

Una ex modella si confessa: la bellezza è stata facilitatrice ma anche, spesso, un ostacolo insormontabile. Essere belli è una condanna. Soprattutto quando non lo sai come creare il tuo futuro , sopratutto quando ti sentì molto più fragile che bella .. Essere bella è essere la più desiderata sn due cose diverse 🙂

Soprattutto se sei solo bella ..

Essere una bella donna significa avere nemici proprio nello stesso genere sessuale. Molto triste , ma la verità .. Una persona molto bella ispira tutti i tipi di emozioni: ammirazione, desiderio, speranza, disperazione e talvolta invidia. Si sì …

Non sorprende, dato tutti i vantaggi di cui sopra, che chi possiede bellezza fisica ha anche una maggiore autostima. Non c’è da meravigliarsi che i belli pensino meglio di se stessi rispetto ai loro coetanei meno fortunati, no?

In realtà solo una parte della medaglia …

A proposito di soldino ad esempio, quando si tratta di reddito, nella maggior parte degli impieghi è meglio essere più intelligenti  che piu attraenti .Percezione di meno talento e una cosa normalissima in questo caso , ma anche il rifiuto sociale , per fortuna non sn mai stata così bella , altrimenti non loso come potevo ad essere serena ., grazie a voi , mio è solo un piccolo pensiero verso le donne ..

Annunci

Viaggiare nel mondo : 10 viaggi da fare almeno una volta nella vita

Per viaggi spiritual posti perfetti per meditare ci sono tantissimi destinazioni ,se ti piace practicare  lo yoga sulle pendici dell’Himalaya a Rishikesh India poi trovare il tuo l’equilibriobdi mente e di corpo .

Forse a Koyasan il complesso buddista nel monte Koya in Giappone , tra altro è uno tra i più famosi del paesie  , dove si può di dormire e ovvio cibo solo di verdure ,pregiere e la ceremonia del fuoco ,tutte strutture sono in legno , più ovvio una atmosfera di pace favorita dalla presenza di boschi nelle vicinanze .

Monte Athos ,Grecia

La Repubblica Monastica Autonoma ,proibisce da sempre l’ingresso alle donne ,permesso soggiorno dura 4 giorni , non sono mai stata li per ovvio motivo ,pero vi consiglio di andare …

001

Viaggio in Colombia – Mocoa, gli sciamani, lo yagè ed il trekking vi consiglio molto se vi piace la libertà e avete vicino voi le persone vere 🙂 io sn stata fortunata ..

Messico 🇲🇽. Dipende cosa state cercando Non tutti sanno che la penisola della Baja California fa parte del Messico, e si estende placidamente per oltre mille chilometri tra l’Oceano Pacifico e il cristallino Mar de Cortez. Sn stata qualche volta in posti diversi ovvio dopo solito villaggio turistico bello fare giro da soli .. Dal Tijuana fino Messico City . Sul libri di Carlo Castaneda sempre si parla di questi paese meraviglioso

Perù 🇵🇪, Guatemala 🇬🇹 e Belize 🇧🇿 e da visitare certamente serve almeno 2 mesi di viaggio , vi consiglio di affittare la macchina 🚗 per la libertà e spostamento , ovvio cn la assicurazione , meglio di spostarsi di giorno …

Filippine 🇵🇭 è un paese meraviglioso . Gente grandissimi lavoratori e molto ospitali . Si può pescare 🎣 bene , io invece sn stata quasi morsa dal serpente 🐍 di Aqua , ma il nostro amico aveva visto è tagliato la esca … grazie Dio ..

Joshua Tree National Park (California): e da andare subito!!! good night

Amore perché siamo così ?

Perché stai cosi’?”. “Non è niente amore”. “Come niente? Hai un’espressione cosi’ triste”. “Non ti preoccupare tesoro, è solo stanchezza”. “Ok”. Tipico dialogo a tinte fosche, tra marito e moglie alla fine di una giornata stressante sul divano di casa. Da vero ? Perché sei così amore ? E quando lui risponde con un “ok” e continua a guardare la televisione, ecco che noi donne cadiamo nel pericoloso baratro nero del dubbio postprandiale: “Non si cura di me. Non mi domanda più niente. È distratto, pensa solo a mangiare e alla tv , e ovviamente, non è più innamorato di me , e tutto è una routine , cosa fare ? Come reagite dipende dalla vostra furbizia e esperienza vitale , meglio di tutto , relax , se voleva andare via era già andato , sta bene cn voi quindi fattelo sentire più nel suo aggio e poi chiedete nel momento più opportuno 🙂 vedrete che racconterà tutto …

Il nostro Sogno da realizzare

“Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio di vivere i propri sogni.” – Paulo Coelho

Nella vita di ognuno di noi c’è un sogno da realizzare. A volte, anche più di uno.

Come domare alcuni complessi

Sono troppo alta, mi sento stupida, non ho soldi; chi non si è posta problemi di questo genere? Mentre alcuni complessi sono relativamente facili da domare, altri invece sembrano insormontabili e possono rovinarci la vita. Da cosa sono causati? Come liberarsene? Ecco i nostri consigli.

Molto facile . non pensare che sono cose importantissime … Importante é ben altro , capire se veramente importante per te se si , allora fai in modo che altra gente ti ama per tuoi difetti, cerca di migliorare ma cn la calma 🙂 grande calma , perché non ci sn standard per tutti , mondo bello perché é vario

Tante maschere che a volte penso che sono al teatro

Molte persone hanno successo, sono felici o hanno una vita apparentemente perfetta. È davvero così? Beh, no. Molti mostrano qualcosa che non sono o che non hanno. Indossano, cioè, una maschera.

Veramente c’è un bel carnevale attorno .

Persone depresse che si mostrano ottimiste, persone ansiose che si mostrano rilassate .

Volete sapere quali maschere vanno di moda questo anno ?

Allora numero 1 la depressione sorridente , quando la tristezza si nasconde dietro ad un sorriso , veramente funziona sempre .

Numero 2 del perfezionismo .

Numero 3 del spavalderia

Numero 4 del atteggiamento di superiorità , spesso fanno capire molto .

Ovvio maschere servono , ma per favore meglio usarli cn la cautela perché fanno male sopratutto a noi .

C’è chi indossa una maschera con scopi molto precisi e molto spesso distruttivi , altre volte si ripara dietro il fingere , un percorso doloroso lo stesso ..

Altri usano le maschere delle vittime , ma cn carnefici .

Maschere buone e cattive , e non è facile ad capire cosa c’è dietro

Ci vuole tempo per una perfetta relazione

Sappiamo che saper riconoscere una relazione che non funziona è un processo che raramente è immediato, ci vuole tempo. Se una relazione funziona, dovrebbe essere dimostrato dal semplice starci, qualcuno potrebbe pensare, ma quanti si incaponiscono a stare insieme anche quando le cose non vanno, oppure vi rimangono per abitudine o paura della solitudine? Lo stare insieme non può essere considerato un buon parametro per sapere che la relazione va bene, dobbiamo considerare il come si sta, la qualità dell’essere in due.