Archivi categoria: amore eterno,

Come vestirsi a CAPODANNO 2019

Mancano solo poco giorni al 31 dicembre 2018 e oltre a scegliere tra le idee per Capodanno è il momento di pensare anche all’outfit giusto da indossare in occasione della nottata più lunga e festaiola dell’anno. Dare il benvenuto al 2019 nel miglior modo è di buon augurio e puntare sul look può darci una marcia in più! Si sa, però, che scegliere i giusti capi per Capodanno non è facile come sembra , ci vuole tanta pazienza e sopratutto la fortuna ☘️ perché a volte cose belle costano troppo e bisogno girare tanti outlet e negozi per fare look impeccabile… Io mi affido ala mia intuizione

Annunci

Sentimento ed emozione

Qual è la differenza tra sentimento ed emozione? Tra amore e attrazione? Insomma come nasce il vero amore? Innanzitutto per capire la differenza tra emozione e sentimento possiamo fare un esempio: due fidanzati si scambiano il “primo bacio”… il sentimento è diventato così intenso che ha portato con sé una commozione organica, ossia un cambiamento fisico prima, durante o dopo il fatidico bacio. Il cuore ha iniziato a battere più velocemente, il corpo ha reagito scatenando una serie di reazioni ormonali… Ci sono dei momenti in cui non occorrono parole per trasmettere una forte emozione.

Basta un gesto, un ricordo, una canzone, un tono di voce, un motivetto cantato per strada da un bambino, un accessorio indossato da un passante, un regalo di una persona che non c’è più… e subito riaffiora lì davanti ai tuoi occhi quella sensazione d’immenso che non sai spiegare

(Anton Vanlight)

Amore perché siamo così ?

Perché stai cosi’?”. “Non è niente amore”. “Come niente? Hai un’espressione cosi’ triste”. “Non ti preoccupare tesoro, è solo stanchezza”. “Ok”. Tipico dialogo a tinte fosche, tra marito e moglie alla fine di una giornata stressante sul divano di casa. Da vero ? Perché sei così amore ? E quando lui risponde con un “ok” e continua a guardare la televisione, ecco che noi donne cadiamo nel pericoloso baratro nero del dubbio postprandiale: “Non si cura di me. Non mi domanda più niente. È distratto, pensa solo a mangiare e alla tv , e ovviamente, non è più innamorato di me , e tutto è una routine , cosa fare ? Come reagite dipende dalla vostra furbizia e esperienza vitale , meglio di tutto , relax , se voleva andare via era già andato , sta bene cn voi quindi fattelo sentire più nel suo aggio e poi chiedete nel momento più opportuno 🙂 vedrete che racconterà tutto …

Il nostro Sogno da realizzare

“Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio di vivere i propri sogni.” – Paulo Coelho

Nella vita di ognuno di noi c’è un sogno da realizzare. A volte, anche più di uno.

Quando vogliamo scrivere qualcosa romantico e non riesce nulla

E sono qua, a scriverti quello che avrei voluto dirti guardandoti negli occhi…sono qua a scrivere una lettera che forse mai avrei voluto scriverti… Ma la vita spesso è crudele, prende più di quel che dà…il destino tira e intreccia i fili delle nostre vite .Mi dispiace per tutte miei sbagli .Come si fa ad dimenticare un amore mai vissuto , amore che mai nato , amore straziante.

Solo noi donne posiamo viverlo così ? No anche uomini vivono amore cosi , forse anche in maniera più forte . Dedicato a 1 aprile .Volevo scrivere qualcosa romantico ,non so se sono stata brava …Forse no

 

Cibo e amore ,legame per sempre

Cibo ed emozioni, quale relazione? È sulla linea di confine tra la cucina, uno studio di psicologia e uno di dietologia che si delinea l’annosa questione circa il rapporto tra psiche e fame. Pare rimanere ancora sospesa la domanda che ciclicamente torna: esiste un legame tale per cui certi atteggiamenti inerenti la psicologia possono determinare scelte alimentari? Come il cibo influenza le nostre emozioni?

Ovvio quando sei innamorato tutto più facile , ma se amore non arriva meglio ad aspettare , anche perché emozioni possono essere conservati bene per un po di tempo  …cibo invece no …

Tante maschere che a volte penso che sono al teatro

Molte persone hanno successo, sono felici o hanno una vita apparentemente perfetta. È davvero così? Beh, no. Molti mostrano qualcosa che non sono o che non hanno. Indossano, cioè, una maschera.

Veramente c’è un bel carnevale attorno .

Persone depresse che si mostrano ottimiste, persone ansiose che si mostrano rilassate .

Volete sapere quali maschere vanno di moda questo anno ?

Allora numero 1 la depressione sorridente , quando la tristezza si nasconde dietro ad un sorriso , veramente funziona sempre .

Numero 2 del perfezionismo .

Numero 3 del spavalderia

Numero 4 del atteggiamento di superiorità , spesso fanno capire molto .

Ovvio maschere servono , ma per favore meglio usarli cn la cautela perché fanno male sopratutto a noi .

C’è chi indossa una maschera con scopi molto precisi e molto spesso distruttivi , altre volte si ripara dietro il fingere , un percorso doloroso lo stesso ..

Altri usano le maschere delle vittime , ma cn carnefici .

Maschere buone e cattive , e non è facile ad capire cosa c’è dietro